Il 1°Aprile 2015 il Museo DAPHNÉ ha avuto l’onore di ricevere in visita la delegazione ufficiale dello Zonta International, presieduta da Maria Jose Landeira Oestergaard.

Zonta International è un’organizzazione mondiale di servizio costituita da persone preminenti negli affari, che lavorano insieme per migliorare le condizioni della donna nel mondo, causa che la Maison DAPHNÉ ha particolarmente a cuore.

La delegazione del comitato internazionale Zonta, Lydia Chaillou, Maria Jose Landeira Oestergaard, Simone Ovart, Maura Grimaldi, Helene Mallet ha visitato l’atelier, che ospita durante l’anno stagisti da tutto il mondo. Durante visita al Museo, ha colpito molto la sezione che illustrava abiti ed accessori sulla “costrizione femminile” in cui era presente anche un Burqa del periodo talebano risalente al 1970, donato da un ufficiale dell’esercito afgano.

Al termine della visita, la Presidente Zonta International, Maria Jose Landeira Oestergaard, ha ricevuto in dono i ranuncoli di Sanremo gialli, colore caratteristico dello Zonta, donati dai giovani di Anga Liguria.