La Casa di Moda DAPHNÉ compie 50 anni

L’esperienza italiana in comunicazione del bello

La Maison DAPHNÉ è stata fondata più di mezzo secolo fa da Daphné Carlo eccellente stilista creativa e da Renzo Borsotto, “creatore indipendente” di fragranze. Grazie all’ impegno sartoriale riconosciuto sia in Europa che in America, DAPHNÉ è sinonimo di Haute Couture.
Va ricordato che alcune delle collezioni DAPHNÉ hanno preso forma dallo studio accurato di abiti d’epoca, lo staff creativo ha da sempre saputo coniugare l’antico con il moderno e, in virtù di questo, le creazioni più esclusive sono state scelte e apprezzate dall’aristocrazia internazionale, da storiche cantanti e dal jet set monegasco, tra cui, S.A.S la Principessa Grace di Monaco, Dalida, Wally Toscanini, Maria Callas e Renata Tebaldi.
Linee pulite e tessuti pregiati e personalizzati, dal classico al floreale, gli abiti DAPHNÉ sono ancora oggi testimonianza del puro stile italiano.

Oggi l’azienda è alla seconda generazione, con l’obiettivo di unire la tradizione artigianale del “Made in Italy” all’innovazione, per raggiungere il prodotto d’eccellenza. Un’evoluzione dove si antepone la qualità sulla quantità e la mano dell’artigianato sulla produzione in serie e soprattutto si crea un prodotto durevole e senza tempo. L’uso di tessuti tecnici uniti alle lavorazioni classiche dell’alta sartoria, come la tecnica del double, permettono di conferire all’abito un’unicità inimitabile. 

VAI ALL’ATELIER