A Milano il 15 Maggio la mostra evento “Castelluccio di Norcia, un prezioso fiore nel cuore dell’Italia”

L’esposizione benefica, organizzata da AIDDA, è stata ospitata nel prestigioso concept store Bou-Tek di Milano, durante un Open Day, tutto dedicato.

Proseguono gli appuntamenti della mostra itinerante “Castelluccio di Norcia – Un prezioso fiore nel cuore dell’Italia”, con un “Open Day” a Milano, il 15 maggio, nel prestigioso concept store Bou-Tek, in via Maurizio Gonzaga 17, uno spazio non convenzionale e interattivo, un vero smart place, messo a disposizione per questo progetto, organizzato dall’associazione nazionale AIDDA, unione di imprenditrici e donne dirigenti d’azienda, in collaborazione con la Maison DAPHNÉ di Sanremo.
La mostra mira a promuovere una raccolta fondi per il progetto “Castelluccio di Norcia”, che contribuirà alla rinascita di un’attività artigiana o di un’impresa femminile umbra, attraverso la rete di AIDDA e a far conoscere maggiormente il paesaggio unico di Castelluccio di Norcia, per far si che il turismo possa rinascere al più presto.
“Molte attività nelle regioni Umbria-Marche-Abruzzo sono state danneggiate dal terremoto – commenta Claudia Torlasco, Presidente Nazionale AIDDA – per questo le Socie di Aidda vogliono portare il proprio contributo sia sostenendo l’imprenditoria femminile delle zone colpite, cosa che si sta realizzando, sia per mantenere alta l’attenzione su questo meraviglioso territorio”.
L’esposizione è stata realizzata con suggestive immagini interattive, scattate per la Maison DAPHNÉ dall’imperiese Adolfo Ranise, artista e fotografo free lance, che si è sempre prodigato per le iniziative sociali, collaboratore di molte testate giornalistiche e riviste di settore, e vincitore di numerosi concorsi fotografici nazionali ed internazionali.
“La nostra Maison è fortemente legata alla valorizzazione del territorio italiano e con lo shooting di Castelluccio di Norcia volevamo mostrare una collezione che celebrasse la nostra italianità – raccontano Monica e Barbara Borsotto, direttrici artistiche della Maison DAPHNÉ – gli avvenimenti dello scorso ottobre hanno scosso i nostri animi ed è nostra volontà continuare a far conoscere, attraverso le nostre collezioni, il nostro Bel Paese ed il Borgo di Castelluccio di Norcia.”
Nel corso dell’OPEN DAY è stato presentato anche un foulard di seta, realizzato in esclusiva, che rappresenta la bellezza della natura e del paesaggio di Castelluccio, fortemente danneggiato lo scorso ottobre dal terremoto.
“Castelluccio di Norcia – Un prezioso fiore nel cuore dell’Italia” è un evento itinerante, già proposto a Genova, lo scorso marzo e in collaborazione con altre manifestazioni, come Florarte ad Arenzano o prossimamente, grazie alla Fondazione Carlo Felice di Genova, nel foyer del teatro; inoltre presto sarà organizzata una mostra anche in Umbria, grazie alla rete sinergica di AIDDA.

By |2018-01-09T19:49:11+00:00maggio 13th, 2017|Foulard, Moda, mostre, profumi|0 Comments