Blue de Genes, un colore, una moda, una storia tutta Genovese

La collaterale del Mercante in Fiera di Primavera parla di Liguria grazie alla sinergia tra Museo di Palazzo Reale di Genova, il Museo della Seta di Como ed il Museo privato DAPHNÉ della moda e del profumo di Sanremo

Dal 3 all’11 Marzo è possibile vistare il Mercante in Fiera di Parma, edizione di Primavera che conferma al proprio pubblico l’impegno ad offrire mostre collaterali di eccellenza a sostegno della cultura e dell’arte. Un sottile filo tinto di blu lega una collaborazione di rilievo che vede impegnati il Museo di Palazzo reale di Genova, il Museo della Seta di Como ed il Museo DAPHNÉ della moda e del profumo, in una mostra dal “colore” tutto Genovese.

Oltre all’ antiquariato, sempre protagonista con più di mille espositori, quest’anno tra le collaterali, nel padiglione 4, in esposizione le origini di una storia italiana che ha varcato i confini nazionali per diventare leggenda, trasformandosi da blu di Genova a blue-jeans. Come si produceva e colorava il tessuto, come veniva utilizzato, quante volte ha incontrato la grande arte e quante volte la vita culturale italiana prima di diventare proprietà di tutto il mondo. Un viaggio tra materiali tessili, piante tintoree, documenti, antiche stampe e abiti d’epoca di fine pregio e lavorazione contraddistinti dal colore blu genovese, per comprendere le origini di un tessuto che ha rivoluzionato il modo di vivere di ognuno. Da corporazioni di mercanti e marinai, barcaioli e camalli, la grande storia di Garibaldi e la piccola storia delle popolane fino alle nobildonne, il colore degli abiti dei re di Francia, stoffa costosa, rara, aristocratica.

In mostra anche un abito femminile in blu di Genova di fine ‘800, parte della collezione del Museo DAPHNÉ della moda e del profumo, e un abito femminile della nuova collezione inverno 2018/19 realizzata dall’Atelier DAPHNÉ. Dal fronte del porto alla boutique il passo è breve tanto che la Maison Sanremese dedica al Blue de Genes una collezione dall’ inconfondibile colore che si identifica nel mare e nel cielo della Liguria, quel blu che resta nel cuore di chi ama la Liguria e si ispira al territorio per le proprie creazioni, come DAPHNÉ.

Per l’occasione è stata creata anche una fragranza Blue de Genes perché anche i colori della Riviera possono avere la loro identità olfattiva….venitelo a scoprire al Mercante in Fiera.

By |2018-04-12T00:32:47+00:00marzo 8th, 2018|Moda, mostre, museo, profumi|0 Comments