Il magnifico dono dei Duchi di Galliera, Palazzo De Ferrari apre alla città.

In mostra anche l’abito del Museo DAPHNÉ attribuito a Maria Brignole Sale.

Giovedì 5 Maggio, a Palazzo De Ferrari Galliera, in piazza De Ferrari, 3 (Genova) è stata inaugurata la mostra: “Il magnifico dono dei Duchi di Galliera”. Il prestigioso palazzo oggi sede del Banco di Chiavari e Banca Aletti nel 1828 fu residenza di Raffaele De Ferrari e Maria Brignole Sale, Duchi di Galliera.
In occasione dell’evento i visitatori sono stati guidati nelle sale del piano nobile del palazzo dove hanno potuto ammirare i pregevoli affreschi e altre opere in esso contenuti. Nell’atrio esposte preziose testimonianze storiche della Duchessa e documentazioni storiche dello sviluppo del porto di Genova grazie ai contributi di Raffaele De Ferrari.
Per questa mostra il Museo DAPHNÉ di Sanremo espone per la prima volta a Genova un abito crinolina attribuito a Maria Brignole Sale, già ammirato a Bologna a Palazzo Caprara in occasione della Mostra “Il Cardinale e le Duchesse”. Accanto al verde dell’abito fa spicco il rosa dell’omaggio floreale che la Maison DAPHNÉ ha voluto fare alla nobildonna genovese: il magnifico mazzo di rose Duchessa di Galliera ibridate da Antonio Marchese di Sanremo.
La rosa Duchessa di Galliera è stata piantata nei luoghi e nelle residenze edificate su volere della Duchessa ovvero: Palais Galliera a Parigi, l’Ospedale Galliera di Genova, la Casa di Riposo de Ferrari di Clamart, l’Orfanotrofio San Philippe di Meudon e la Pinacoteca di Voltaggio.
L’importante serata è stata organizzata dal Banco di Chiavari e della Riviera Ligure e da Banca Aletti in collaborazione con il Museo DAPHNÉ e l’Associazione degli Amici Villa Duchessa di Galliera.
La mostra è visitabile dal 6 Maggio al 3 Giugno 2016 dalle ore 8:30 alle ore 16:00.

By |2018-01-09T19:49:13+00:00maggio 12th, 2016|Moda|0 Comments